Astrologia e riti di magia bianca, rossa e nera

Il binomio composto da astrologia e riti di magia bianca, rossa e nera è tutt’altro che inconsueto, spesso sfruttato da presunti operatori che amano contaminare l’esoterismo con discipline ad esso totalmente estranee.

Esistono, nel panorama esoterico, soggetti che si presentano inizialmente quali pseudo-esperti di una data disciplina, salvo poi espandere il proprio raggio d’azione in ambiti complementari o, in alcuni casi, del tutto estranei alla disciplina di cui sopra. Tali soggetti possono essere raggruppati in tre categorie principali: sensitivi, cartomanti e astrologi. Ognuno di essi, qualora realmente capace, è in grado di occuparsi unicamente di INDAGINE, non possedendo alcuna conoscenza della vera arte ritualistica che consente di RISOLVERE un problema in essere.

Un astrologo, in particolare, ha unicamente la possibilità di identificare la compatibilità e la predisposizione di un individuo ad una relazione con una persona specifica mediante la cosiddetta sinastria di coppia, nonchè di valutarne la personalità e l’evoluzione mediante il tema astrale o natale: tali strumenti, tuttavia, NON sono caratterizzati da precisione assoluta e non consentono, in ogni caso, di effettuare previsioni ad ampio respiro, contrariamente a ciò che qualche smaliziato intenderebbe far credere.

E’ opinione di chi scrive ritenere che padroneggiare una disciplina tanto complessa quale l’esoterismo richieda il possesso di facoltà innate che, ovviamente, non si acquisiscono mediante corsi serali o attestati esposti in bella mostra. Soggetti quali cartomanti ed astrologi, in buona parte dei casi, si sono improvvisamente riciclati mirabili esperti di magia bianca, rossa e nera, nonchè delle tipologie di ritualistica più svariate. Inutile ribadire, allo scopo, che è del tutto impossibile inventarsi o improvvisarsi ritualisti e che è bene guardare con sospetto coloro che effettuano strane deviazioni nel proprio percorso professionale, spesso con l’unico obiettivo di ricavarne un maggiore profitto economico.

L’astrologia, pertanto, non è in alcun modo correlata alla magia o all’alchimia; terminologie quali “astrologia e ritorno d’amore”, “astrologia amorosa” e simili indicano l’esistenza di uno strumento analitico per esaminare l’evoluzione sentimentale di un soggetto e nulla più. Al tempo stesso, l’astrologia NON rappresenta l’unico mezzo di indagine per comprendere le cause della fine di un rapporto: affermare ciò equivale a fuorviare volutamente l’utenza e, in alcuni casi, creare i presupposti per proporre nel seguito un intervento ritualistico che un astrologo, è bene ribadirlo, non è in grado di condurre.

Si invita, da ultimo, a diffidare di operatori esoterici che propongono all’assistito prestazioni a carattere astrologico, quali l’elaborazione del proprio tema natale: tali servizi, spesso retribuiti a peso d’oro, vengono provvisti mediante collaborazioni esterne con soggetti sconosciuti o, nella peggiore delle ipotesi, avvalendosi di un programma informatico in grado di fornire quanto sopra.

CONTATTA ORA ATHOS
(tel. +39 02 45075380)

Trattamento dei dati personali in conformità al REG. UE 2016/679. Privacy | Termini e Condizioni

Accetto