Legamenti d’amore con capelli, fatture d’amore dei capelli

I legamenti d’amore con capelli, altrimenti definiti “fatture d’amore con capelli”, rientrano in una specifica categoria di pratiche ritualistiche – i legamenti o fatture d’amore – utilizzate per legare definitivamente a sè la persona amata. Ogni tipologia di legamento appartenente a tale categoria presenta caratteristiche differenti, dipendentemente dalle modalità di esecuzione e dalle entità evocate allo scopo.

In cosa consistono i legamenti d’amore con i capelli

Nel legamento d’amore con i capelli, spesso al centro di procedure “fai da te” eseguite all’insegna della totale incoscienza, i capelli costituiscono il testimone della persona da legare e sono inseriti in un feticcio che simboleggia il bersaglio designato. Il prodotto ottenuto, che ricorda in parte l’esecuzione di un rito Voodoo, viene poi sotterrato in un cimitero o in luogo vicino all’abitazione del soggetto che rappresenta, com’è tradizione fare in tutti i riti di bassa magia nera. Non di rado il bersaglio è chiamato anche “vittima”, in quanto subisce un’azione impositiva atta a violare il libero arbitrio e creare un vincolo artificioso con l’esecutore o il committente del rituale. Va da sè che un’azione dissennata come quella appena descritta preveda effetti e conseguenze ben precisi, dei quali pochi sono a conoscenza perchè la disinformazione in ambito esoterico è ormai un dato di fatto.

Quali conseguenze comportano

La fattura d’amore del capello, è bene sottolinearlo, è un rituale di magia nera che, in quanto tale, può comportare pesanti ripercussioni energetiche su richiedente e destinatario dell’intervento. Athos ha da sempre messo in guardia contro quelli che, definiti nel gergo popolare “colpi di ritorno”, sono molto più di un’eventualità e implicano danni a volte impossibili da sanare. Non si sottovaluti questo aspetto, è l’errore commesso più di frequente da chi, in un secondo momento, rimpiange amaramente di non essersi documentato prima. Anche il legamento d’amore con capelli prevede l’utilizzo di materiale organico che, al pari di altri testimoni quali unghie e sangue mestruale, viene utilizzato per realizzare pratiche ritualistiche coercitive: le fatture d’amore potenti con i capelli causano sofferenza sulla vittima designata, alterandone il comportamento e rendendola prigioniera di una situazione innaturale in cui non c’è traccia di sentimento.

Risultati non definitivi e assenza di sentimento

Si esorta, in definitiva, ad evitare il ricorso ai legamenti d’amore con capelli che, nella migliore delle ipotesi, producono un risultato non permanente e basato sulla completa assenza di sentimenti. Troppo spesso, inoltre, i suddetti rituali vengono eseguiti per proprio conto con disarmante superficialità, ignorando i rischi derivanti da un’iniziativa tanto sconsiderata e le gravi conseguenze, anche permanenti, che ne possono derivare. L’esecuzione di qualsiasi intervento ritualistico è prerogativa assoluta di un operatore professionista, il quale non potrà MAI essere sostituito dalla presunzione di soggetti impreparati e inadatti a destreggiarsi in una disciplina tanto complessa: affidarsi a fatture d’amore con i capelli o pratiche esoteriche analoghe equivale a incorrere nei devastanti effetti della magia nera, senza per altro trovare adeguata risoluzione al problema in essere.

CONTATTA ORA ATHOS
(tel. +39 02 45075380)

Trattamento dei dati personali in conformità al REG. UE 2016/679. Privacy | Termini e Condizioni

Accetto