Legamento d’amore o fattura del laccio della strega

Il legamento d’amore del laccio della strega (altrimenti definito “incantesimo il laccio della strega”, “rituale del laccio della strega” o “fattura del laccio della strega”) è una pratica ritualistica che affonda le proprie origini nella bassa stregoneria della tradizione esoterica beneventana.

La fattura del laccio della strega prevede versioni differenti, a seconda di com’è stata tramandata e delle intenzioni profuse nella stessa. Una prima versione, da eseguirsi lungo un’intera fase lunare di luna crescente, contempla l’utilizzo delle foto ritraenti le persone da legare, nastro di seta rossa e una candela rossa. Sul nastro in questione devono essere effettuati sette nodi, ripetendo per ciascuno un’orazione specifica; il materiale, una volta concluso il rituale, dev’essere seppellito in un campo.

La seconda variante, ritenuta più potente (e pericolosa) della precedente, è caratterizzata da invocazioni demoniache e presuppone l’utilizzo di un laccio nero da bruciarsi in una notte di novilunio. Il rituale dev’essere eseguito in un bosco da soli, preferibilmente il mercoledì o venerdì durante il plenilunio.

In entrambi i casi sopra descritti, il legamento d’amore del laccio della strega appartiene alla magia nera e, in quanto tale, ne è fortemente sconsigliato l’impiego. L’atto di seppellire i resti del materiale residuo ed il ricorso ad entità infernali, d’altronde, costituiscono due indizi fondamentali per prendere le distanze da un intervento coercitivo che, al pari di qualsiasi rituale di magia nera, prevede pesanti ripercussioni energetiche sul destinatario della fattura, nonchè sul soggetto che l’ha commissionata.

L’incantesimo il laccio della strega non risulta essere particolarmente efficace e non conduce, in ogni caso, ad esiti permanenti. Si valuti, allo scopo di riavvicinare la persona amata o catturare le attenzioni di qualcuno nello specifico, il ricorso ad un vero ed efficace legamento d’amore eseguito da un Medium autentico, qual è Athos, per porre fine definitivamente ad un problema di cuore.

CONTATTA ORA ATHOS
(tel. +39 02 45075380)

Trattamento dei dati personali in conformità al REG. UE 2016/679. Privacy | Termini e Condizioni

Accetto