Magia per conquistare una ragazza

I rituali di magia per conquistare una ragazza stanno conoscendo sempre più ampia diffusione, tanto nei soggetti giovani quanto in persone di età matura. La costante che accomuna entrambe le categorie, per non meglio precisati motivi, è la tendenza ad attuare riti “fai da te” che non producono nessun risultato e deludono puntualmente le aspettative di chi crede di improvvisarsi operatore esoterico nell’arco di pochi minuti.

Rientra nelle suddette pratiche anche la fattura d’amore con capelli, utilizzata indifferentemente per un uomo o una donna. Al pari di altre procedure che prevedono l’utilizzo di materiale organico della persona da legare, anche il legamento con capelli è un rito coercitivo che non agisce su sentimenti esistenti, bensì sulla costrizione esercitata sulla vittima. Ne risulta che il comportamento di quest’ultima viene pesantemente alterato da una sofferenza continua, determinata dal sentirsi imprigionata in un contesto surreale e nociva sia alla diretta interessata che al richiedente dell’intervento.

La vera magia per conquistare una ragazza non contempla alcun tipo di pratiche di magia nera, richieste ed eseguite da chi non ha la benchè minima idea delle conseguenze pesantissime cui richiedente e destinatario della ritualistica vengono esposti. Athos è un autentico esperto di legamenti d’amore in magia rossa, ovvero magia positiva, in grado di attuare un’importante sollecitazione sul piano emotivo / sentimentale della persona amata per indurla ad avvicinarsi naturalmente al soggetto che ne desidera le attenzioni. Le canalizzazioni energetiche realizzate da un Medium autentico non comportano rischi o conseguenze negative, distaccandosi nettamente da rituali dannosi e pericolosi attuati da buona parte degli operatori esoterici tradizionali.

La fretta è sempre cattiva consigliera e, unita all’incapacità di controllare le proprie emozioni, induce a ritenere che la magia per conquistare una ragazza sia riconducibile a qualche formula isolata reperita online o consigliata dall’amica di turno. L’errore di fondo consiste nell’approccio alla disciplina occulta e nello svilimento, più o meno consapevole, della sua solennità e complessità. Un operatore esoterico serio e competente può definirsi tale dopo anni di studio, approfondimenti costanti ed esperienza pratica, unitamente al possesso di facoltà innate ed impossibili da apprendere in qualsiasi libro o corso di magia. Tutto il resto rappresenta il nulla: sperare di conquistare il cuore di qualcuno operando da soli equivale a deporre le armi già in partenza, anche se in molti non hanno ancora compreso questo concetto e chissà se mai riusciranno a farlo.

CONTATTA ORA ATHOS
(tel. +39 02 45075380)

Trattamento dei dati personali in conformità al REG. UE 2016/679. Privacy | Termini e Condizioni

Accetto