Il malocchio esiste veramente ?

Il malocchio è la capacità di nuocere ad una persona per mezzo dello sguardo. Tecnicamente parlando, consiste in un flusso di energia negativa convogliato su un soggetto allo scopo di danneggiarlo e viene quasi sempre effettuato in maniera deliberata e consapevole, scaturendo da un sentimento di odio, invidia o gelosia nei confronti di qualcuno nello specifico.

Il malocchio esiste ed è diffuso più di quanto si creda, è l’espressione massima di uno sguardo ossessivo e intenso volto a cagionare danno. Negarne a priori l’esistenza equivale a rifiutarsi di fornire una spiegazione a malesseri non diagnosticati da esami clinici quali mal di testa ricorrente e spossatezza, irrequietezza, insonnia, fallimenti nel lavoro e nello studio, strani incidenti senza apparente spiegazione.

Colui che è affetto da malocchio, nella maggior parte di casi, si rende conto che qualcosa grava sulla sua persona ma realizza che è impossibilitato a liberarsene, vittima di qualcosa che non riesce a definire. E’ in questo stadio che deve scattare l’esigenza di individuare la causa degli avvenimenti negativi e di attivarsi per annientare quanto subito e proteggersi di conseguenza. Il malocchio si può sconfiggere e prevenire, a patto che non lo si riconduca superficialmente alle solite credenze popolari senza fondamento e che se ne riconosca una diffusione ormai capillare nella società odierna.

CONTATTA ORA ATHOS
(tel. +39 02 45075380)

Trattamento dei dati personali in conformità al REG. UE 2016/679. Privacy | Termini e Condizioni

Accetto