Operatori esoterici seri, affidabili, validi e onesti

La ricerca di operatori esoterici seri, affidabili, validi e onesti è, spesso, resa difficile dalla moltitudine di profili a disposizione dell’utenza, nonchè dalle argomentazioni fuorvianti proposte da soggetti con finalità tutt’altro che trasparenti.

A giudizio di chi scrive, non possono essere definiti operatori esoterici seri ed affidabili coloro che speculano sui problemi e sul dolore altrui, proponendo a prescindere interventi ritualistici anche in situazioni gravemente compromesse e, pertanto, impossibili da capovolgere a proprio favore.

Non possono essere definiti operatori esoterici validi e onesti coloro che, approfittando di uno stato di chiara prostrazione psicologica dell’assistito che li interpella, avanzano richieste di denaro spropositate (corrispondenti a svariate migliaia o decine di migliaia di euro) e direttamente proporzionali al grado di disperazione dello sventurato di turno.

Non possono essere definiti operatori esoterici affidabili e validi coloro che, in antitesi al punto precedente, propongono ritualistiche a poche decine di euro. Detti personaggi amano frequentare blog e forum di matrice esoterica, improvvisandosi cartomanti di lungo corso e proponendo immancabilmente l’incantesimo di turno a pochi spiccioli, in alcuni casi addirittura mediante offerta libera. Un percorso ritualistico REALE eseguito da un professionista prevede SEMPRE alcune settimane operative e, come tale, non potrà mai comportare un costo totale equiparabile ad una mancia o poco più. Si presti attenzione al fatto che “economico” non necessariamente è sinonimo di “onesto” e che annunci tipici quali “cerco un operatore esoterico bravo, economico e onesto” si prestano con incredibile facilità a raggiri di ogni genere. Nessun valido operatore regalerà o svenderà mai il proprio tempo, com’è logico aspettarsi da un qualsiasi professionista in grado di fare la differenza.

Non possono essere definiti operatori esoterici onesti ed affidabili coloro che garantiscono il risultato di una qualsivoglia azione ritualistica, non potendo tecnicamente nè LEGALMENTE garantire quanto per natura non è garantibile. Gli pseudo-operatori che promettono riuscita sicura, ovvero esito assicurato o garantito sono da annoverarsi nell’unica realtà a loro più congeniale: la categoria dei ciarlatani e/o truffatori.

Non possono essere definiti operatori esoterici seri e onesti coloro che affermano di poter ottenere guarigioni di varia natura mediante la disciplina esoterica. Si ribadisce una volta di più che è vietato dalla legge italiana (e dalla coscienza individuale, o almeno così dovrebbe essere) intervenire nell’ambito della salute con tecniche ritualistiche che nulla possono nel trattamento di patologie note. Chi gioca con la vita altrui, per di più pretendendo ingenti somme di denaro per la “prestazione” eseguita, dovrebbe essere omaggiato di una cella carceraria a vita.

Non possono essere definiti operatori esoterici validi e seri coloro che attirano furbescamente l’utenza mediante slogan quali “pagamento ad esito raggiunto” e simili. Il cosiddetto pagamento ad esito raggiunto, in realtà, non esiste: lo pseudo-operatore di turno chiederà sempre un congruo anticipo per i materiali che, lo si tenga presente, comportano un investimento economico irrisorio e non vengono di certo reperiti negli angoli più sperduti del continente come spesso si vuol far credere.

Non possono essere definiti operatori esoterici affidabili e seri coloro che si fregiano di promesse di rimborso in caso di insoddisfazione dell’assistito. Tali EVENTUALI rimborsi prevedono che gli stessi debbano essere richiesti entro pochissimi giorni dall’inizio dell’intervento ritualistico ed è, ovviamente, impossibile che un qualsivoglia risultato possa manifestarsi in un arco di tempo così breve. Ergo: l’assistito, nella speranza di apprezzare un esito tangibile, acconsentirà ad attendere la fine del percorso ritualistico e, a quel punto, risulterà ovviamente impossibilitato a chiedere ogni forma di rimborso.

Non possono essere definiti operatori esoterici onesti e validi coloro che millantano inesistenti percentuali di riuscita, frutto della più fervida immaginazione, allo scopo di invogliare l’assistito ad accettare il preventivo formulato. Chi ha avuto occasione di imbattersi in tale schiera di operatori è ben consapevole del fatto che le percentuali di riuscita proposte, strano a dirsi, non sono MAI inferiori all’80% e, nella maggior parte dei casi, salgono miracolosamente anche al 95 o 98%. Appare superfluo, pertanto, ribadire che tali valori costituiscono un mero specchietto per le allodole, assodato che non esistono strumenti di alcun tipo per calcolare percentuali o possibilità di riuscita in ambito esoterico.

Non possono essere definiti operatori esoterici affidabili e onesti coloro che si giovano del momento di debolezza dell’assistito di turno proponendo mirabolanti ritualistiche con esiti in poche ore o alcuni giorni. Nessun percorso ritualistico prevede una fase operativa di una manciata di giorni, nè eventuali esiti a brevissimo tempo e lo pseudo-operatore che li propone non potrà mai essere definito un vero e serio operatore esoterico. Non sono pochi, ciononostante, i soggetti che si rivolgono ad Athos dopo essere caduti nel tranello di promesse di riuscita in tempi rapidi ed aver perso, conseguentemente, tempo e denaro.

Ulteriori informazioni per riconoscere un operatore esoterico serio, affidabile, valido e onesto da più che probabili truffatori sono disponibili alla pagina “come evitare le truffe” presente nel sito principale.

CONTATTA ORA ATHOS
(tel. +39 02 45075380)

Trattamento dei dati personali in conformità al REG. UE 2016/679. Privacy | Termini e Condizioni

Accetto