Rituale del caffè: magia rossa o nera ?

Il rituale del caffè è un tipo di incantesimo utilizzato nella magia “fai da te” per allontanare due persone o attrarre qualcuno. Al pari di qualsiasi altro rito eseguito per proprio conto, l’efficacia è da considerarsi assolutamente NULLA in assenza del principio universale che governa la vera magia: la manipolazione energetica ottenuta mediante interazione diretta con entità superiori. E’ fuori luogo, quindi, argomentare di magia rossa o magia nera con riferimento al rituale in questione, trattandosi di semplice magia popolare senza alcun effetto tangibile.

Esistono almeno due varanti del rito del caffè, una delle quali prevede il ricorso alla magia brasiliana e possiede una doppia funzione, a seconda dell’intenzione di attrarre o respingere qualcuno. Tale variante è composta da una lista di materiali quali caffè in polvere, carta e penna, una candela bianca e un piatto bianco, ai quali si aggiungono miele (rito del caffè per attrarre una persona) oppure olio (rito del caffè per allontanare qualcuno o qualcosa). Il rituale, anche se ciò è del tutto ininfluente ai fini di una riuscita che non si può manifestare, andrebbe eseguito nelle ore diurne di un lunedì e i resti dovrebbero essere gettati nell’acqua corrente o nella spazzatura.

La seconda variante del rituale del caffè, invece, è utilizzata con il solo scopo di allontanare due persone (in genere una coppia) e contempla l’impiego di sette cucchiaini di caffè, un cucchiaio di sale, una tazza, una penna nera, due pezzi di carta e acqua bollente. Lo scopo è quello di gettare l’acqua in ebollizione sui nomi della coppia per interromperne il cammino e provocare la separazione. Inutile ribadire che quanto sopra è stato riportato a titolo di mera curiosità e non rientra a nessun titolo nella magia che un Medium autentico, qual è Athos, è in grado di praticare.

Chiunque sia alla ricerca di un potente ed indissolubile rituale di magia rossa per avvicinare una persona o far tornare la persona amata, così come di un efficace rituale di magia bianca per dividere due persone (qualora esistano le condizioni etiche per farlo), valuti di interpellare quanto prima un professionista della disciplina occulta per ottenere ciò che la magia “fai da te” consente solo di sognare. Il primo passo verso il raggiungimento del proprio obiettivo, come sempre, consiste nel realizzare di non disporre di mezzi idonei a risolvere un problema in essere, abbandonare le velleità di improvvisarsi operatori esoterici ed affidarsi a un vero conoscitore dell’arte ritualistica.

CONTATTA ORA ATHOS
(tel. +39 02 45075380)

Trattamento dei dati personali in conformità al REG. UE 2016/679. Privacy | Termini e Condizioni

Accetto