Come togliere una maledizione familiare

Si legge spesso di indicazioni su come togliere una maledizione familiare, posto che in alcuni casi i malefici vengono eseguiti su una famiglia intera, piuttosto che su una singola persona. Considerata la serietà delle conseguenze attribuibili alla magia nera, è imprescindibile precisare che non esistono preghiere per eliminare una maledizione, nè riti “fai da te” o rimedi paesani. Serve l’intervento di un VERO professionista della disciplina occulta ed esperto in rituali per eliminare malefici di qualsiasi genere, qual è Athos, allo scopo di annullare radicalmente gli effetti del rituale subito.

Invidia, rancore, odio, frustrazione, cattiveria: sono solo alcuni dei motivi che inducono un soggetto a commissionare una maledizione o un maleficio individuale o collettivo. Per giungere a chiedersi come togliere una maledizione familiare, quindi, serve prima realizzare che sia stato realmente eseguito un rito di magia nera e che determinati segnali, soprattutto se ripetuti nel tempo, non possono essere considerati una semplice coincidenza. Al link appena suggerito è possibile prendere visione dei principali sintomi che inducono a sospettare di essere vittima di maledizioni o malefici in generale, si invita pertanto a leggere da capo a fondo tutto il testo contenuto e valutare con attenzione se quanto elencato corrisponde, anche in parte, alla situazione in essere.

Una maledizione familiare costituisce uno tra gli interventi di magia nera più subdoli e feroci, in quanto non mira a colpire una persona specifica ma estende l’efficacia del maleficio a tutti i membri del nucleo domestico. Tale azione, inoltre, può interessare anche i futuri nascituri, ragion per cui effettuare una banale purificazione solo sui presenti non sortirebbe nessun esito. Athos è ben lungi dal creare inutili allarmismi, ma non si sottovalutino la pericolosità e la complessità di un maleficio esteso a più soggetti: in qualità di Medium canalizzatore e grande conoscitore dei più potenti rituali di magia bianca per debellare la magia infernale, sa perfettamente come togliere una maledizione familiare alla radice e liberare ogni componente dalle forze oscure alle quali è assoggettato.

Quanto sopra è da intendersi come un monito a non trascurare segnali di un certo tipo e rivolgersi a un operatore davvero competente, in grado sia di diagnosticare l’eventuale maleficio che di illustrare come togliere una maledizione familiare. Una scelta corretta ed accurata è essenziale, al fine di non incorrere in sofferenze aggiuntive e rimuovere quanto prima la magia nera subita. Non si faccia affidamento su preghiere e altre credenze popolari, inadeguate a risolvere la suddetta problematica: sprecare tempo prezioso significa, a volte, consentire al maleficio di raggiungere il cosiddetto “punto di non ritorno”, ovvero uno stadio in cui ogni tentativo di soluzione risulterebbe definitivamente inutile.

CONTATTA ORA ATHOS
(tel. +39 02 45075380)

Trattamento dei dati personali in conformità al REG. UE 2016/679. Privacy | Termini e Condizioni

Accetto